venerdì 26 luglio 2019

LA STORIA INFINITA


Dopo il finale di stagione di Stranger Things perché non parlare di quella canzoncina che Dustinuccio canta per la sua Susie, cioè la soundtrack del film tratto dal romanzo di Michael Ende, The Neverending Story? Quando arrivò questo film nelle sale negli anni 80, tornammo tutti bambini (ricordo proprio un commento di una nonna davanti a noi che diceva di vedere tanti "bambini grandi" quella sera al cinema. Ma c'era poco da fare: è un film bellissimo, realizzato con pupazzi che reggono benissimo la scena interagendo con veri attori tutti bravissimi. Tant'è che quando passa in tv, si fa fatica a non riguardarselo tutto per la centesima volta (non dite che non è così). Un velo pietoso invece per i due seguiti realizzati espressamente per far soldi, senza la minima vena artistica e con un cast decisamente poco convincente. Ed ecco la canzone di Limahl.


7 commenti:

  1. Cosa dire.... Ogni anno è un appuntamento fisso! Da sempre!! ❤❤❤❤

    E troppo bella la citazione su Stranger Things!!

    RispondiElimina
  2. P.S. E tipo di TUTTA la colonna sonora vogliamo parlarne? 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La colonna sonora di Stranger? Beh è una splendida compilation anni 80

      Elimina
    2. Io intendevo Moroder/Doldinger proprio de La Storia Infinita!

      Per quanto riguarda Stranger Things grandissima compilation, hai ragione!

      Elimina
    3. Ma certo... Moroder in quegli anni è stato il top, tra Top Gun, American Gigolò, Flashdance, Neverending Story, e anche prima, con Fame, Chase...

      Elimina
    4. Che colonne sonore, porca miseria!!! 🥰 C'è pure il suo zampino sul pezzo di "Scarface"??

      Elimina

NOMADLAND E MINARI: DUE PREMI OSCAR 2021 STRANAMENTE COLLEGATI DALLA MUSICA

 Eccomi qui dopo la visione dei due film che hanno portato a casa l'Oscar nell'edizione più recente della manifestazione: Nomadland ...