venerdì 27 novembre 2020

ANCHE OGGI UN ALTRO ADDIO ILLUSTRE: DARIA NICOLODI

 Mannaggia! Non ci siamo ancora ripresi dalla scomparsa di Diego, che arriva un' altra brutta notizia riguardante un nome famoso del cinema.


Daria Nicolodi, ex moglie di Dario Argento e mamma di Asia, nonché attrice e sceneggiatrice di molte pellicole del re dell' horror all'italiana, tra cui il classico Profondo Rosso, si è spenta ieri all' età di 70 anni e per il momento non sono ancora note le cause del decesso, ma da tempo i suoi followers avevano notato uno stop delle sue presenze nei vari social. Io Daria la ricordo anche in una delle migliori serie tv degli anni 70 che era RITRATTO DI DONNA VELATA di cui ho parlato nel blog in un post cumulativo di quando la tv faceva paura. Per cui, mi duole, ma anche oggi è un giorno triste.

Addio Daria.


12 commenti:

  1. Altra mazzata, sapeva dare un tocco particolare ai suoi personaggi, rendendoli anche molto variegati tra loro, inoltre ha contribuito a sceneggiare due capolavori, ma comunque i telegiornali nazionali e regionali non le hanno dedicato nemmeno un minuto, come accade troppo troppo spesso agli artisti legati al cinema Horror, assurdo anche più della brutta notizia arrivata a tradimento. Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E no... i tg son pieni di Diego, Covid e delle vacanze sulla neve che non si possono fare. Però anticipiamo la messa di Natale alle 22... senza ammucchiarci però eh... mi raccomando.

      Elimina
  2. Già, mi ero accorto che mancava da un po' (agosto) su FB, dove era molto attiva...
    Mi è dispiaciuto tantissimo!!

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Lei mi è sempre piaciuta. Donna intelligente, libera, con un suo pensiero, indipendente anche se era poco conosciuta. In rete c'è un ricordo particolare di Bersani, Samuele intendo 😁👋

    RispondiElimina
  4. Bella la foto che li vede insieme, lui ragazzino appassionato di horror e lei davvero bella, non trovi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto. Un Samuele occhialuto giovanissimo. E lei nel suo periodo migliore come bellezza☺

      Elimina
  5. Me la ricordo benissimo in Profondo Rosso. La scena in cui dice a David Hemmings "Ti piacciono super sexy le donne!" credo sia da antologia. Grazie per averla ricordata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non è stata ricordata dai media come meritava. Almeno noi ce la ricordiamo.

      Elimina
  6. Hai fatto bene a ricordarla in un post, perché anch'io penso che non sia stato dato il giusto rilievo alla notizia. Mi è dispiaciuto molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi maniaci di cinema per fortuna ce la ricordiamo😊

      Elimina

FESTA DELLA MAMMA

 Oggi è la festa della mamma e mi voglio mettere su una canzone che si chiama proprio così, madre, cioè  MOTHER dei Pink Floyd, anche se la...