sabato 22 agosto 2020

BACIOTTI - BLACK JACK

 Christian Baciotti, ma in arte solo Baciotti, è un musicista francese dalle sopracciglia importanti e dai caratteristici stivali alla pescatora, ed è pure il classico artista da One Shot, nel senso che il suo unico successo è questa Black Jack

che era una suite da discoteca su maxi singolo di una decina di minuti, mentre la triste edizione su 45 giri, uscita molto tempo dopo, era tutta rimontata (malissimo) per farla stare entro 5 minuti, riducendola ad un Bignami dell' originale e perdendo tutto il pathos (che non è il collega di Porthos, Aramis e D'Artagnan). Un' alternativa più furba a questo scempio sarebbe stata la divisione in due parti come è stato fatto per altri dischi dell' epoca che penso troveranno presto spazio qui. 
La canzone è tutta suonata su synth analogici programmati con dei suoni pazzeschi per l'epoca (usati anche da Cerrone per Supernature)

e infatti fa il botto. Dopodiché l' oblio come tanti altri personaggi.
Recenti avvistamenti lo riportano con quell' identico paio di sopracciglia e molti capelli in meno.

Nessun commento:

Posta un commento

SEVDALIZA - RHODE (MUSICA E VISUAL ART COME PIACE AD ACHILLE LAURO)

 Ecco, la scorsa settimana per quanto riguarda la musica mi ero soffermato sulle novità pure un po' scioccherelle che ci propone questa ...