sabato 16 gennaio 2021

BRAVE RAGAZZE - OVVERO: RAPINATRICI PER FORZA (MA ANCHE PER GUSTO)

 Qualche settimana fa è andato in onda questo film, ma grazie a Raiplay l'ho recuperato comodamente quando ho potuto.


Negli anni 80 quattro donne, ognuna con problemi diversi, ma fondamentalmente legati ai soldi, si associano per fare una rapina in banca mascherate da uomini così nessuno le riconosce. Poi si sa, le rapine sono come le ciliege, una tira l'altra, e ci prendono talmente gusto che ne fanno ancora e ancora. Finché ci scappa anche il morto (ma in un'altra situazione) e il commissario, senza sospettare nulla si innamora pure di una di loro in un gioco del gatto e del topo finché... Film abbastanza divertente (forse in mano ad altri poteva essere migliore... tipo Sydney Sibilia... per dire) ispirato ad una vicenda realmente accaduta in Francia e con buoni interpreti: il commissario è Luca Argentero e le brave ragazze sono Ambra Angiolini, Serena Rossi, Ilenia Pastorelli e Silvia D'Amico, mentre il parroco del paese (Gaeta) è un divertente Max Tortora già a partire dal nome del suo personaggio che è Don Bachi ('emo fatto er Cantaggiro dirà in una scena con il commissario Morandi Giovanni detto Gianni dagli amici). Partecipa Stefania Sandrelli e Dirige Michela Andreozzi che si ritaglia anche una piccola parte e scrive la sceneggiatura con la collaborazione di Alberto Manni e Alessia Crocini.

2 commenti:

  1. Raiplay non è da sottovalutare, si trova un sacco di bella robetta ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E soprattutto se ti guardi un film ti salti la pubblicità di quando lo mandano in onda in diretta

      Elimina

SI VIVE UNA VOLTA SOLA... MA SOLA NEL SENSO DI "SOLA"?

 La "sola" è la fregatura che ti viene rifilata dal gaglioffo di turno con la chiara intenzione di turlupinarti. Al che, dopo aver...