mercoledì 20 gennaio 2021

LUPIN III THE FIRST

 Fermo restando che la migliore serie di Lupin III rimane la prima, quella trasmessa sulle prime tv private con un alto tasso di violenza e scene action, animazione ancora molto scattosa e con quella sigla che, come direbbe Elio, "non c'entra un cazzo, ma che piace ai giovani", cioè PLANET O, ero già rimasto piuttosto deluso dalla trasposizione in LIVE ACTION di qualche anno fa, preferendo di gran lunga i corti di produzione italiana (e alcuni addirittura amatoriali) che ho già citato.


Qualche mese fa mi sono visto quindi anche questo nuovo film di animazione ad effetto 3d come i film della Pixar e, in effetti, le ambientazioni, gli oggetti, le scene action sono davvero ben realizzati, tanto che in molte immagini sembra di vedere un vero film e non un'animazione. Molto diversa è invece la resa dei personaggi che risultano molto più "finti" come se fossero quelle action figures tanto amate dai collezionisti. Forse è anche voluta la cosa proprio per lo spirito da otaku di vedere i propri oggetti da collezione muoversi in un vero film. Comunque se si supera questo piccolo lato tecnico, il film sa essere divertente nei limiti che ormai la saga di Lupin III ha da parecchio tempo. Tant'è che, come per mettere le cose in chiaro da subito, vediamo il nostro amico indossare la giacca rossa (pure quella con effetto plasticoso) e non quella verde degli esordi. E per mettere le cose ancora più in chiaro, se io dovessi fare il cosplayer, farei Lupin in giacca verde, appunto. Ma tanto, di più di tutti farei Daisuke Jigen perché è da sempre il mio preferito, vestito figo e misterioso come il "Grande Figlio Di Puttana" degli Stadio che "sotto l'ombra del cappello non ti fa capire mai se tira fuori il suo coltello (revolver) o ti chiede come stai?". E a Keanu Reeves gli farei fare Goemon che mi sembra adatto per lui. Ora lo chiamo e ci mettiamo d'accordo per il prossimo Lucca Comics... se ci sarà... e si accettano candidature per Fujiko😀

6 commenti:

  1. Tanti anni fa a Udine vidi una gara di cosplay e vinse proprio quello di Lupin: erano davvero perfetti, avevano anche la macchinina gialla! Comunque il film l'ho visto anche io, ho dormito un pochino nella parte centrale, l'ho trovato passabile ma niente di che. Però mi inquietava tantissimo quando si vedevano gli occhi di Jigen!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' Tomb Raider, Indiana Jones (ci sono pure i nazisti) ecc..., ma non passerà alla storia.

      Elimina
  2. Ci ho visto un po di "Il castello di Cagliostro" e l'animazione 3D non ha snaturato i personaggi, mi è piaciuto peccato per lo scarso utilizzo della mia preferita Fujiko, per seguire il tuo gioco delle candidature per lei suggerisco Alexandra Daddario :-P Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, Alexandra ci sta, ci sta😀 è vero che la storia sembrava un po' quella. Anzi forse l'avevo letto su qualche recensione.

      Elimina
  3. Hanno scelto quello con la giacca rossa perché è sicuramente il più famoso, come figura... Sarà per questo :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, giacca rossa, 500 gialla, il più recente e più vicino al merchandising attuale.

      Elimina

SI VIVE UNA VOLTA SOLA... MA SOLA NEL SENSO DI "SOLA"?

 La "sola" è la fregatura che ti viene rifilata dal gaglioffo di turno con la chiara intenzione di turlupinarti. Al che, dopo aver...