giovedì 11 luglio 2019

ADDIO A VALENTINA CORTESE

A 96 anni se n'è andata Valentina Cortese, musa di Truffaut in Effetto Notte e signora del cinema e teatro cosiddetto colto (anche se qualche incursione in pellicole più leggere le aveva fatte, tipo Il cav. Costante Nicosia demoniaco ovvero: Dracula in Brianza con Buzzanca e Via Montenapoleone di Vanzina), difatti personalmente la posso ricordare bene solo nel Gesù televisivo di Zeffirelli nei panni di Erodiade, dato che le mie frequentazioni cinematografiche all'epoca dell'artista erano di tutt'altro genere (Bud Spencer & Terence Hill), senza contare che era in attività dagli anni 40. Potrebbe essere un'occasione per riscoprire qualche film del suo passato.

Nessun commento:

Posta un commento

SI VIVE UNA VOLTA SOLA... MA SOLA NEL SENSO DI "SOLA"?

 La "sola" è la fregatura che ti viene rifilata dal gaglioffo di turno con la chiara intenzione di turlupinarti. Al che, dopo aver...