martedì 10 settembre 2019

THE LITTLE HOURS


Film del 2017, ma mai arrivato in Italia nemmeno in homevideo. Se siete fan di Aubrey Plaza (io lo sono da Scott Pilgrim anche se allora non lo sapevo) e Alison Brie (Zoya La Destroya di Glow) dovete vedere questa versione delle novelle del Boccaccio, con ambientazione e costumi d'epoca, ma linguaggio stramoderno che crea un effetto esilarante. Solite storie con monache in convento e ragazzotti tentatori che, conoscendo il Decamerone, abbiamo già visto anche in versione italiana negli anni 70 con Barbara Bouchet e Renzo Montagnani, per fare due nomi a caso, quindi niente film da Oscar o Leone D'Oro, ma un semplice divertimento per fare quattro risate.

Nessun commento:

Posta un commento

SI VIVE UNA VOLTA SOLA... MA SOLA NEL SENSO DI "SOLA"?

 La "sola" è la fregatura che ti viene rifilata dal gaglioffo di turno con la chiara intenzione di turlupinarti. Al che, dopo aver...