lunedì 15 aprile 2019

SPAZIO 1999

Spazio 1999. Serie tv. Stessa produzione di U.F.O. per la quale Gerry e Sylvia Anderson avevano pronto il progetto di una nuova serie. 
Ma non venne finanziata per una serie di vicende. 
Stop a tutto e riscriviamo le sceneggiature. Ecco nascere Spazio 1999, da molti considerata più matura della serie da cui deriva, secondo altri orfana invece di quel glamour che aveva segnato profondamente U.F.O. 
Comunque un ottimo cast nella prima serie, con Martin Landau, Barbra Bain e Barry Morse. Effetti speciali alla 2001 di Kubrick, storie inquietanti spruzzate di horror, musica maestosa.
Il primo episodio aveva avuto anche ottime recensioni da parte di Isaac Asimov, a patto che le sceneggiature successive non prevedessero incontri continui con civiltà aliene, dato che sarebbe stato scientificamente improbabile. Cosa invece che accade in quasi tutti gli episodi, ma per amor dello spettacolo, noi fans accettiamo anche quello.
E comunque, grazie a Urania, leggiamo anche i romanzi di Asimov per compensare.
Un velo pietoso invece per la seconda serie con un cast totalmente rimaneggiato dal nuovo produttore Fred Freiberger che aveva già fatto dei gran danni a Star Trek, con sceneggiature all'americana che prevedono la classica risata collettiva finale ed effetti speciali molto ma molto scadenti che la Melevisone al confronto sembra curata da Rambaldi e Trumbull insieme. Era appunto diventata una pessima copia di Star Trek.

5 commenti:

  1. L'ho sempre sentito nominare Spazio 1999 ma non ho mai avuto occasione di vederla questa serie...vedo di recuperarla da qualche parte!

    RispondiElimina
  2. Su Youtube, sono disponibili tutti gli episodi. Di entrambe le due stagioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! 👍 Non avrei mai pensato di trovarli su youtube 😁😁

      Elimina
    2. Trovi sempre su YouTube anche l'altra serie cult di Anderson, cioè UFO

      Elimina
  3. Benissimo, grazie! 👍👍

    RispondiElimina

SI VIVE UNA VOLTA SOLA... MA SOLA NEL SENSO DI "SOLA"?

 La "sola" è la fregatura che ti viene rifilata dal gaglioffo di turno con la chiara intenzione di turlupinarti. Al che, dopo aver...