giovedì 17 ottobre 2019

UNA NUOVA CATWOMAN

Nei commenti al post su Joker, qualcuno (Moz) aveva supposto una rilettura di tutti i personaggi DC secondo lo stile del film di Todd Phillips. Adesso non so se si seguirà ancora questo trend, ma dopo il fiasco di Halle Berry nei panni di Catwoman risalente a qualche anno fa, si parla ora di un nuovo film con la sexy gatta che dovrebbe essere Zoe Kravitz, che il fisico ce l'ha già di suo, per cui la cosa si fa già interessante, anche se sulla carta era già interessante quello di Pitof, purtroppo in quel caso le aspettative erano state abbondantemente deluse (però Halle resta un bel vedere). Staremo quindi a vedere gli sviluppi.

6 commenti:

  1. Purtroppo non è un monografico, ma è la Catwoman del nuovo film su Batman (quello di Pattinson).
    Direi meno male.
    Perché il cambio di etnia mi sta proprio antipatico...
    Ci poteva stare nel film sulla Berry (slegato dal mito di Batman) ma non in un film su Bats.
    Per un monografico su Catwoman simil-Joker, preferirei una ragazza somigliante a Selina Kyle :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel secondo di Burton, la scena era ampiamente dominata dalla Pfeiffer e De Vito, tanto che Keaton sembrava attore non protagonista. Chissà se anche qui sarà così. Anche nei telefilm era avvenuto un cambio di etnia con Eartha Kitt (sua madre era di colore).
      Il dubbio più grande per me è Pattinson. Ma se lo prendiamo in ridere, magari fa parte della svolta comica della DC...😂😂😂
      Forse l'origine migliore della gatta per ora è quella mostrata in Gotham

      Elimina
    2. Nel telefilm erano due, a dir la verità.
      Entrambe bellissime *___*
      Io mi aspetto un film tipo Joker ma su altri personaggi. Immagina quanto può essere funzionale quella Gotham City del 1981 (anno più, anno meno) per una come Selina.
      Puoi parlare di droga, abusi ecc...

      Moz-

      Elimina
    3. Si, la prima era Julie Newmar e poi è subentrata la Kitt. Nel film del 1966 identico alla serie tv era ancora un'altra: Lee Meriwether

      Elimina
  2. Vale la frase di Luke Cage: Lisa Bonet è come “Il padrino”, Zoe Kravitz è come “Il padrino parte seconda” ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da tale mamma (e papà, diciamolo)... quale figlia poteva arrivare?

      Elimina

GLOBAL CITIZEN LIVE: 24 ORE DI SPETTACOLO

 Parola d'ordine: d ifendere il pianeta! Arrivano i Supereroi Marvel o DC? Ma vaaaa, lo si può fare anche con la musica, ed è quello che...