giovedì 10 ottobre 2019

TERRORE NELLO SPAZIO


Com'è come non è gli ultimi post vertono casualmente sul tema spaziale, per dire...
Alien di Scott è un capolavoro? Certo, ma, secondo molti, la fonte di ispirazione potrebbe essere anche in questo film italiano del 1965 (!!!) diretto da quel Mario Bava specializzato in quel tipo di horror e fantascienza vintage che ha ancora oggi un fascino particolare. Al contrario di un altro film sci-fi giappoamericano di cui ho già parlato, Il Fango Verde, qui non si scade mai nel ridicolo involontario dell'altra pellicola, anche se chiaramente si sente il peso degli anni rispetto all' attuale modo di fare cinema. In breve comunque la trama riguarda l'equipaggio di un' astronave decimato a poco a poco da una misteriosa entità aliena (ecco l'attinenza col film di Scott). Forse proprio per questa similitudine è stato (furbescamente) rieditato nel 1979 con il nuovo titolo Alien È Terrore Nello Spazio per sfruttare la scia di quella marea di film spaziali che uscivano in quel periodo e anche il cast internazionale e gli  effetti speciali di Carlo Rambaldi che (guarda caso) è proprio il papà della creatura di Alien nonché di E.T, di King Kong e degli alieni diafani di Incontri Ravvicinati Del Terzo Tipo (e vedi che il cerchio si chiude).
È stato rimasterizzato pure in bluray probabilmente solo per i cultori della sci-fi vintaggia, come il sottoscritto, che amano tuttora, per esempio, la serie U.F.O. di Gerry e Sylvia Anderson (di cui ho parlato QUI) come se fosse uscita ieri.
A volte mi chiedo:
"Ma quando cresci eterno Peter Pan Di Stelle?"
Spero mai...

6 commenti:

  1. A volte il meglio lo abbiamo avuto in Italia e nemmeno lo sappiamo, Marione Bava tutti lo invidiano, un film pieno della sua inventiva ;-) Cheers

    RispondiElimina
  2. Ottimo lavorone ����������

    RispondiElimina
  3. Qui non mi pronunzio perché non sono amante del genere, ma amo questi retroscena (cambi di nomi, rimontaggi, ecc).
    In ogni caso, mitico Bava :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti esiste anche una versione rimontata leggermente più corta per il mercato internazionale

      Elimina

SI VIVE UNA VOLTA SOLA... MA SOLA NEL SENSO DI "SOLA"?

 La "sola" è la fregatura che ti viene rifilata dal gaglioffo di turno con la chiara intenzione di turlupinarti. Al che, dopo aver...