domenica 17 novembre 2019

LE MANS 66, LA GRANDE SFIDA


Mah... qui stiamo davvero esagerando con questa mania malandrina di cambiare i titoli ai film. Se io fossi il regista James Mangold mi presenterei a casa dei distributori italiani armato di mazza da baseball per fare "due chiacchiere" di chiarimento sul motivo per cui un titolo come Ford Vs. Ferrari mi venga cambiato in maniera così truffaldina, forse per ricordare questo con Steve Mc Queen?

Ma non sono un regista, e di baseball non capisco letteralmente "una mazza", e perciò mi tocca subire questi soprusi così come tutti noi che andiamo al cinema.
Comunque Le Mans c'entra, ma c'entra più che altro la rivalità fra i due costruttori Henry Ford ed Enzo Ferrari, mentre, da come viene presentato, pare più una roba incentrata sui piloti, come Rush, il film su Lauda e Hunt.
Invece qui si parla di progetti di auto, di burocrazia, di maneggi per accaparrarsi il pilota migliore.
Interessante il cast con Matt Damon, Christian Bale, Jesse Plemons (sì, quel Todd di Breaking Bad), Jon Bernthal (da The Walking Dead) e il nostro Remo Girone, il Tano Cariddi de La Piovra.

E dal trailer sembra anche ben realizzato.
Lo metterò in lista per una visione casalinga più avanti.

3 commenti:

  1. Very good ������

    RispondiElimina
  2. Adoro i film in alta qualità e questo sito può darti tutto https://www.filmpertutti.one/ A proposito, mi è piaciuto molto, puoi provarlo e vederlo di persona

    RispondiElimina

SEVDALIZA - RHODE (MUSICA E VISUAL ART COME PIACE AD ACHILLE LAURO)

 Ecco, la scorsa settimana per quanto riguarda la musica mi ero soffermato sulle novità pure un po' scioccherelle che ci propone questa ...