domenica 23 febbraio 2020

THE WEEKND - BLINDING LIGHTS (GLI ANNI 80 SONO TORNATI)

Non c'è alcun dubbio che questo ragazzo canadese che di nome fa
Abel Makkonen Tesfaye (tipico nome canadese infatti come testimonia la giubba rossa che indossa), ma noto con lo pseudonimo di The Weeknd, abbia un debole per gli anni 80, al punto che in Secrets

utilizzava il campionamento di un intero passaggio di Pale Shelter dei Tears For Fears.
Con il nuovo singolo Blinding Lights

ha fatto ancora di più entrando totalmente nel mood anni 80 con suoni che ricordano da vicino la Take on Me degli A-ha, uno dei capisaldi di quel periodo musicale tutto synth e capigliature cotonate.

Non si tratta di plagio però, ma di ispirazione, di omaggi verso quello stile che ha segnato così fortemente un decennio in cui Abel (che ha solo 30 anni) ancora non era nato, ma in qualche modo ha assimilato.
Un po' come Bruno Mars ha omaggiato i Police, Elton John, The Whispers, James Brown creando canzoni che riportano alla mente i suoni di quei personaggi, ma senza plagiare nessuno.
E se vi viene di alzare il volume quando passa per radio, fatelo pure senza problemi, e poi cercate nell' armadio una giacca colorata con le spallone più imbottite che possano esistere!!!

Nessun commento:

Posta un commento

SEVDALIZA - RHODE (MUSICA E VISUAL ART COME PIACE AD ACHILLE LAURO)

 Ecco, la scorsa settimana per quanto riguarda la musica mi ero soffermato sulle novità pure un po' scioccherelle che ci propone questa ...