lunedì 10 febbraio 2020

ZOMBIELAND - DOPPIO COLPO


Dieci anni dopo la bomba del primo film, torna il quartetto di sopravvissuti all' apocalisse zombie che fa da contraltare all' ormai stanca saga di The Walking Dead.
E la banda si allarga pure (momentaneamente) con altri personaggi che portano a scene davvero ben riuscite.
Tornano tutti (anche Bill Murray, ma non come speravo) e torna il divertimento con moltissima azione, anche se la sorpresa del primo film ormai non c'è più, per cui sei già abituato alle scritte in sovrimpressione che giocano però una parte importante nella scena con Luke Wilson.
Ottima realizzazione con pure momenti da cinefili, come la citazione di Apocalypse now che fa Abigail Breslin.
E secondo me viene citato anche  il recentissimo YESTERDAY di Danny Boyle nella figura del tipo hippie che spaccia per proprie canzoni altrui (o avevate pensato a Massimo Troisi?).
Certo, niente a che vedere con la recente Notte Degli Oscar in cui tutto è andato esattamente come ci si aspettava, con Parasite di cui ho parlato QUI e che trionfa su tutti, ma abbiamo bisogno anche di film come questo.

2 commenti:

  1. Citando Massimo Troisi hai fatto un gran complimento a quel personaggio ;-) Concordo non inventa nulla, come ci si può aspettare da un film che si affida così tanto alle regole pre stabilite. Non cambia di molto il panorama, ma Woody Harrelson (senza parrucche strane) si mangia sempre la scena. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Woody è stra in formissima. Chiaramente gli stuntmen fanno la loro bella parte, ma lui regge benissimo la scena nonostante non sia più un ragazzo.

      Elimina

GLOBAL CITIZEN LIVE: 24 ORE DI SPETTACOLO

 Parola d'ordine: d ifendere il pianeta! Arrivano i Supereroi Marvel o DC? Ma vaaaa, lo si può fare anche con la musica, ed è quello che...