domenica 7 giugno 2020

QUANDO LA TV TI INSEGNAVA L' INGLESE CON LA FANTASCIENZA


Ecco una serie tv della BBC nata con intenti particolari, "Slim John", in cui oltre al racconto fantascientifico con androidi alieni alla conquista della terra e duplicati (replicanti ante-litteram), si aggiunge anche un corso di lingua inglese che veniva fatto apparentemente agli androidi del telefilm, ma in realtà era fatto per il pubblico televisivo.
Uno degli androidi (Robot Five) faceva amicizia con due ragazzi londinesi che lo ribattezzavano simpaticamente Slim John, essendo lui effettivamente uno spilungone.

Mi spiace per la scarsa qualità del video, ma è l'unico reperibile al momento perché temo che nemmeno in UK sia stato pubblicato in dvd.
La Rai lo mandava in onda al mattino nel programma "Una Lingua Per Tutti",
e ricordo di averlo seguito un po', non tanto per imparare la lingua, ma per la storia sci-fi proposta che mi intrigava parecchio; o forse era colpa di Juliet Harmer, 

la biondina protagonista anche di un episodio di Attenti A Quei Due 

di cui ho parlato QUI (potrebbe essere.. mah...).
Altre lingue proposte nel programma erano il francese con una storia di guerra e lo spagnolo del quale però non ho il minimo ricordo, anche perché Juliet Harmer lì non c'era...

2 commenti:

  1. Cavolo, come unire l'utile al dilettevole.
    Un po' suona strano fare lezioni di inglese in una serie doppiata in italiano XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non era doppiata. La ricordo in lingua originale. Se ricordo bene vi erano inseriti dei cartelli con traduzioni inglese/italiano nei momenti delle "lezioni" agli androidi.

      Elimina

ADDIO ALLA FIDANZATA DI SPOCK

 È morta a Los Angeles Joanne Linville, 93 anni, attrice con una carriera prettamente televisiva (i film a cui ha partecipato si contano sul...