giovedì 11 marzo 2021

IL GIARDINO SEGRETO (E STORIE DI EX PRESENTATORI DEL FESTIVAL DI SANREMO)

 Andrea Occhipinti molti anni fa ha condotto con Edwige Fenech un Festival Di Sanremo vinto da Riccardo Cocciante con Se Stiamo Insieme (per restare ancora un po' in tema con l'evento mediatico della scorsa settimana), conduzione di cui non si ricorda praticamente nessuno (o si preferisce dimenticare) nonostante la presenza di Edwige che i numeri per farsi ricordare li ha tutti. Dopodiché Andrea ha preso una strada differente ed ha fondato la casa di produzione e distribuzione Lucky Red insieme al socio Kermit (giuro si chiama così) Smith, portando al grande pubblico film poco conosciuti, ma di grande livello artistico, tra cui i lavori animati dello Studio Ghibli, cioè i lavori del maestro Miyazaki. Il top l'ha avuto con The Millionaire di Danny Boyle che ha anche ricevuto l'onore dell'oscar. Tra i prodotti più recenti bisogna dire che ci sono anche alcune vaccate tipo La Befana Vien Di Notte e SOTTO IL SOLE DI RICCIONE, ma per fortuna vi è anche questa settima od ottava versione del romanzo di Frances Hodgson Burnett tradotto in film


ed il risultato è visivamente stupendo se chiudiamo un occhio per l'uccellino in CGI che pare tanto quello di Del Piero. Se chiudiamo anche un orecchio possiamo sorvolare anche sul doppiaggio della piccola protagonista alla quale viene assegnata la voce un po' troppo adulta di Vittoria Bartolomei. Colin Firth invece è ineccepibile come sempre (secondo me uno dei migliori attori in circolazione, ma ben poco considerato) come pure la sua controparte italiana, Luca Biagini; così per curiosità provate a cercare su Wikipedia in quante pellicole avete sentito Luca tra film e tv e rimarrete esterrefatti, ohibò!!!

2 commenti:

  1. Devo vedere Il Giardino Segreto, da piccola adoravo il libro e ho visto il film precedente, non credo che Colin mi deluderà. Grazie della tua opinione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, Colin fa la sua parte e il film è gradevole. Non ho visto le versioni precedenti però, per cui non posso fare paragoni.

      Elimina

LUCA (LA DISNEY CHE CI PIACE)

 Ecco che dopo  CRUDELIA uscita quasi timidamente nelle sale, la Disney - Pixar ritorna sui suoi passi e il nuovo Luca lo fa uscire solo su...