sabato 20 marzo 2021

FRANCO FRANCHI (MA NON QUELLO DI CICCIO) - CELEBRE MAZURKA VARIATA

 Molto tempo fa, parlando di un vecchio programma tv intitolato LA FILIBUSTA, ho nominato uno dei protagonisti che era Franco Franchi. Bene, avevo già specificato che non era il comico che faceva coppia con Ciccio Ingrassia (il vero nome del siciliano era Francesco Benenato), ma era invece un autore genovese di canzoni (aveva collaborato anche con DeAndré) e programmi televisivi, nonché giudice di giochi sempre in tv, con una spiccata somiglianza con Augusto Daolio dei Nomadi, e con un dono verbale che Paolo Bonolis se lo sogna soltanto e questa registrazione fatta con un magnetofono Geloso lo dimostra. Si tratta di una versione cantata della CELEBRE MAZURKA VARIATA di Migliavacca,

che Franco Franchi eseguì durante una trasmissione televisiva della domenica, forse Come Quando Fuori Piove o uno dei tanti programmi di Cochi & Renato, durante la quale l'artista si presentava in frac con un effetto mirror che lo divideva in due e le due metà del corpo andavano una a destra e l'altra a sinistra mentre cantava la canzone a velocità supersonica. L'unico trucco era quello video, mentre l'audio era davvero frutto di una capacità di dizione fuori dal comune. Potrebbe capitare di rivederlo durante Techetechetè, e comunque alla fine il concetto che "Tra il lunedì e il giovedì, a Mondovì c'è il martedì"... non fa una grinza.

E vai col lissio!!! (Anche senza Raoul).

Nessun commento:

Posta un commento

SCONTRI STELLARI OLTRE LA TERZA DIMENSIONE, VISTO E RECENSITO DA MADAME VERDURIN

 Oggi passo nuovamente la parola ad un'ospite d'eccezione,  MADAME VERDURIN  che, tramite un gioco da lei indetto sul suo blog, da c...