giovedì 2 gennaio 2020

PARASITE


Ne sentivo parlare da molto sulla blogosfera e nel "real world", e su White Russian persino l'header è un fotogramma di questo film, per cui la curiosità mi era stata solleticata parecchio (se James Ford l'ha messo, dico, ci sarà un motivo, no?).
E finalmente l'ho visto e posso essere soddisfatto, perché il film è molto bello, anche se parte in un modo che pare una commedia giappa (ma è coreano) e poi twista di brutto, ma tutto ci sta e due ore e un quarto passano che non te ne accorgi, per come ti intriga la storia, per la bellissima fotografia sempre nitida anche in momenti piuttosto oscuri che non ti stanca la visione, e ovviamente per la bravura degli attori, tutti perfetti nella loro parte, nonché del regista Bong Joon-ho, qui nella simpatica imitazione di Alessandro Borghese.
Qui invece Alessandro Borghese nella simpatica imitazione di Bong Joon-ho.
Regista questo di cui non avevo mai visto alcun lavoro, nemmeno quel Snowpiercer piuttosto mainstream come pellicola e comunque totalmente diversa da questa, ma chissà che non recupero qualcosa ora che la curiosità è stata stuzzicata...
Visto sottotitolato, anche perché mi pare che non esista una versione doppiata, ma piuttosto che ascoltare un doppiaggio fatto in maniera approssimativa, come succede spesso con i prodotti orientali, forse è meglio così.
So che alla fine quello che ho scritto non sarà molto di aiuto per chi vuole sapere qualcosa di più su questo film, ma la cosa è voluta, perché credo che sia meglio arrivare il meno possibile preparati per potersi gustare le molte sorprese che la storia riserva. E giuro che almeno un paio sono davvero sorpresone.
E comunque lo sapete che sono una canaglia corelliana, per cui devo mantenere fede alla fama che mi precede...

4 commenti:

  1. Ora vedrò solamente Bong Joon-ho che con il suo voto potrò confermare oppure ribaltare il risultato :-D Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O magari può confermare o ribaltare il finale del film...

      Elimina
  2. Non ti pentirai di recuperare la filmografia di questo regista qua, non ha sbagliato un film fino ad ora!

    RispondiElimina

LUCA (LA DISNEY CHE CI PIACE)

 Ecco che dopo  CRUDELIA uscita quasi timidamente nelle sale, la Disney - Pixar ritorna sui suoi passi e il nuovo Luca lo fa uscire solo su...