mercoledì 12 maggio 2021

MARVEL STORIES (PER SAPERNE DI PIÙ SU QUELLO CHE C'È DIETRO A MASCHERE E CALZAMAGLIE)

  Ecco su Prime un interessante dietro le quinte della Marvel, decisamente diverso dalla NUOVA SERIE di Disney+, e composto da tre blocchi fondamentali.


Nel primo si parla di quando la casa dei supereroi era quasi in bancarotta e veniva svenduta a magnati della finanza che manco sapevano cosa avevano per le mani: basti dire che parecchi erano convinti che fosse la casa editrice di Superman... Con il secondo si racconta della nascita del fanatismo collezionistico verso i fumetti, con numeri uno editoriali venduti a cifre pazzesche e naturalmente mai toccati da mani umane, per cui accuratamente conservati intonsi dentro a custodie plastiche da esposizione. Cosa che ha portato alla nascita del famoso Comic-Con dove oltre ai fumetti sono diventati di casa anche i cosplayers ed ha notevolmente risollevato le finanze in casa Marvel. Del terzo atto è protagonista il Marvel Cinematic Universe che è nato un po' come una sfida con il primo film di IronMan in cui pochi credevano, essendo Tony Stark un personaggio che non godeva della stessa fama di quelli già di proprietà della Sony e della 20th Century Fox come Spiderman, gli X-Men o i Fantastici 4, questi ultimi bollati però da una maledizione cinematografica mica da poco, visti i risultati nel corso degli anni e ne avevo parlato tempo fa in QUESTO POST. Scommessa vinta però perché i risultati hanno portato a quella caterva di film (un popo'tanti in verità) che hanno composto la saga degli Avengers, mentre dall'altra parte la DC tentava lo stesso gioco malamente con la Suicide Squad e la Justice League (ora rivisitata in versione EXTENDED). Quindi se siete nerd apprezzerete al massimo questo documentario doppiato in italiano per i pigri come me, mentre se siete solo spettatori occasionali degli eroi in tutina colorata potreste scoprire comunque dei retroscena interessanti su quel pazzo pazzo supermondo.

4 commenti:

  1. Interessantissimo! Grazie, non ne avevo mai sentito parlare, per fortuna che ci sei tu! Strano che sia su Prime e non su Disney Plus però.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per qualche strano motivo che non mi so spiegare, qualcuno dei prodotti Marvel si trova su Prime, come Cloak And Dagger e Spiderman Far From Home. Magari fra qualche mese non ci saranno più, dato che ho visto alcuni titoli inspiegabilmente in scadenza come Bohemian Rhapsody. Scelte che fanno loro...

      Elimina
  2. Su Disney+ la serie così stanno proliferando, spero questa sia meno auto celebrativa, anche se lo sarà per forza visto il tema ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è ma molto meno di un backstage di un prodotto qualsiasi dove ognuno degli intervistati non fa altro che prodursi in lodi sperticate sulla serie o film che sia. Qui il backstage scava in profondità e l'ho trovato molto interessante.

      Elimina

SPACE JAM THE NEW LEGENDS: DAVVERO NE SENTIVAMO IL BISOGNO?

 Quanto era bello il primo film? Un sacco e pure di più, anche se io personalmente avevo preferito il successivo Looney Tunes Back In Action...