giovedì 20 maggio 2021

WHIPLASH, OVVERO: COM'È DURA LA VITA DEL BATTERISTA JAZZ

 Cosa succederebbe se il temibile sergente Hartman di Full Metal Jacket, invece di aver intrapreso la carriera militare, fosse diventato l'insegnante di una scuola di musica Jazz? Succederebbe che nel 2014 Damien Chazelle ne farebbe un film con J.K. Simmons nella parte del serg... ehm dell' insegnante doppiato da un grande Luca Biagini al suo meglio.


E non è un mio vaneggiare, perché l' appellativo "palla di lardo" verso il giovane trombonista sovrappeso non può essere finito in quella scena così per caso, vista anche la somiglianza dell' attore con il giovane Vincent D'Onofrio del film di Kubrick. Detto ciò il film suo di Damien è anche bello, però se amate la musica nel modo come la amo io, vi farà arrabbiare un po', anzi incavolare parecchio, anzi incazzare di brutto perché se per suonare in una jazz band si deve essere maltrattati in quel modo, allora preferisco il death-metal. Dai... parliamoci chiaro... ci sta lo spettacolo che può dare al pubblico il maestro stronzo (funzionava per Stanley infatti) come anche nei film sulla danza classica (Il Cigno Nero... per dire un titolo, ma ce ne sono migliaia tipo anche la fiction italiana La Compagnia Del Cigno sempre sulla musica), e capita di vedere lo stesso stile in certi allenatori di piccole squadre di calcio locali che fanno di tutto per tirare fuori l'aggressività dei piccoli calciatori dimenticando o mettendo momentaneamente da parte il concetto di sportività che invece dovrebbe essere quello primario. Ecco... a tutto c'è un limite. Ed è il limite proprio di questo film che comunque ti porta a guardarlo fino alla fine per vedere fino a che punto può arrivare... "e quando sembra che sia finita... è proprio allora che comincia la salita" (cantava Venditti), no... nel senso che a un certo punto sembra tutto finito, e vissero tutti felici e contenti... e invece no!!! Sorprese fino alla fine... Chazelle, what a Joker.

4 commenti:

  1. Film che ho visto per caso ma veramente ipnotico, sarà la bravura degli attori.. JK Simmons interpreta veramente un bastardo

    RispondiElimina
  2. Chazelle mi ha deluso così tanto con La La Land (dove tra l'altro ha infilato il bravo J.K. Simmons a fare quasi la comparsa!) che non sono ancora pronta a dargli un'altra occasione. Poi da come parli del film non mi viene nemmeno tanta voglia di farlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, guarda, il film è molto bello. Anzi non sapevo nemmeno che lui fosse il regista. Certo J.K. fa venire il nervoso, ma è bravissimo a farlo😀

      Elimina

MAC RONAY, MAGO TUTTO DA RIDERE

 Mr Forest, il Mago Oronzo, e tanti altri che si vedono in programmi tipo Italia's Got Talent sono illusionisti che oltre alla bravura n...