venerdì 27 marzo 2020

IL GRANDE LEBOWSKI


Innanzitutto devo ringraziare Cassidy che, in occasione della scomparsa di Kenny Rogers, mi ha ricordato che la star del country era legata anche a questo film dei fratelli Coen che inspiegabilmente era rimasto fuori dalle mie visioni fino a ieri, ma che grazie alla clausura sono riuscito a recuperare integralmente dopo averne, per anni, visti solo degli spezzoni che aumentavano ogni volta la mia curiosità, ma poi qualcosa me lo faceva sempre passare in secondo piano in favore di Un Medico In Famiglia, Carabinieri, Il Grande Fratello... scherzo eh!!!
Ma è vero che dovevo ancora vederlo per intero.
Assolutamente un gran bel film, che, devo dire, mi ha fatto ritrovare al suo interno lo stile di Tarantino di Pulp Fiction, Jackie Brown e Le Iene, e ultimamente, come se ricambiasse il favore, Quentin pare citare a sua volta il film dei Coen con C'Era Una Volta A Hollywood seppure con un altro spirito, perché in tutte queste pellicole di Tarantino ci sono in comune con quella dei Coen tanti piedi, gente in macchina, gente che sbotta, dialoghi meravigliosi e infiniti (verbosi, si, ma se anche in questo Grande Lebowski fossero durati ancora di più non sarebbe stato un problema perché gli attori, e il relativo doppiaggio, fanno egregiamente il loro lavoro come nei film di Quentin).
Inoltre il carismatico personaggio Jesus di John Turturro è tornato l'anno scorso in un film autodiretto da John che a questo punto dovrò visionare prima possibile.
Insomma un film che mi ha fatto molto piacere recuperare ed ora mi sento veramente più completo, anche perché il look di Drugo è un po' quello che, in questi giorni di casa forzata, sto adottando anch'io come la maggior parte di tutti noi, credo...

5 commenti:

  1. Lo vedrai sicuramente prima tu, per cui attendo news

    RispondiElimina
  2. E pensare che la prima volta l'ho odiato, poi ho cominciato a volergli un bene dell'anima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha dei momenti esilaranti e non me l'aspettavo proprio

      Elimina
  3. Non mi hanno parlato benissimo dello spin-off, peccato...
    Comunque Lebowski grande grande grande opera, pieno stile '90 :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sentito anch'io qualcosa, nel senso che il personaggio è quello, ma lala storia non c'entra nulla con le vicende di Drugo & co.
      Ma sai... ci può stare anche quello nel mucchio. E comunque Turturro non può essere del tutto una delusione.

      Elimina

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

AQUAMAN E IL REGNO PERDUTO (PER FINTA)

 Il secondo capitolo di Aquaman ha come titolo aggiuntivo Il Regno Perduto, cioè quella mitologica Atlantide che da sempre scatena le fantas...