sabato 14 marzo 2020

LADY GAGA - STUPID LOVE


Ecco che torna la nostra amica tutta matta, scintillante e colorata come l'abbiamo conosciuta, anche al cinema con Machete Kills di cui ho parlato QUI, anzi forse anche un po' di più, anzi forse anche troppo, con un videoclip decisamente "camp" 

e dei suoni pescati dalla banca dati di Giorgio Moroder quando creava il singolo per Donna Summer e la sua I Feel Love,

ma anche da questo pezzo disco anni 80 a cui assomiglia un pochino tanto nell' arrangiamento:

La canzone in se stessa non è niente di che, anzi se la rapportiamo ad altri pezzi e artisti di cui ho parlato qui in questo blog non supera la metà della classifica di gradimento.
Ma la Germanotta ha un sacco di voglia di fare e altrettanta capacità (vedi la parentesi jazz con Tony Bennett) e ha dimostrato anche di essere una brava attrice drammatica, seppure in quel A Star Is Born abbia dato l'impressione di aver semplicemente interpretato se stessa al punto che qualcuno mi ha chiesto se la scena di suo marito alla premiazione ubriaco sfatto che si piscia addosso fosse una storia vera...
Ma no, non è mica il biopic su LadyGaga...
Ah però sembrava...

Nessun commento:

Posta un commento

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

NELSON MANDELA E INCEPTION

 Esattamente 60 anni fa, cioè il 12 giugno del 1964, Nelson Mandela, attivista anti apartheid e premio nobel per la pace, nonché presidente ...