domenica 27 settembre 2020

IL LOOK POST ATOMICO DEL 2020

 Tant'è che alla fine il look tanto profetizzato da film come MadMax è diventato attuale e vedere gente col volto parzialmente coperto da una maschera non pare più così futuristico come una volta.


Si, perché ormai non ci sono solo le mascherine chirurgiche che fanno tanto ospedale, ma sono diffusissime anche quelle personalizzate in tinta con l'outfit con cui vai in giro,


per cui le vedi maculate, glitterate e persino borchiate, se hai un po' di spirito goth-metal, che vanno benissimo con gli anfibi indossati sotto al vestitino con la gonna svolazzante come ha dettato la moda di quest' estate

(forse anch'essa ispirata a qualche film anni 80 che anticipava certi look). E stranamente non si sente più parlare di Myss Keta,

forse proprio perché è ormai diventata una normalissima persona come tutti noi.

Certo che anche lei è stata avantissimo dai...

2 commenti:

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

CINEMA, DISCOTECA E GIORNALISMO IN LUTTO

 Anche oggi purtroppo ci sono degli addii in campi e situazioni molto diverse, partendo, per esempio con Dabney Coleman, 92 anni e attore st...