giovedì 24 settembre 2020

ADIEU, JULIETTE GRÈCO

 Ci ha lasciati a 93 anni Juliette Grèco,


icona della musica francese, ma anche del cinema e, in particolar modo per l'Italia, protagonista di quel fenomeno televisivo del 1965 che è stato il thriller, con gusto horror, Belfagor di cui ho parlato QUI. Purtroppo, per lei la ritroveremo anche nel 2001 in quel ridicolo remake con protagonista Sophie Marceau; purtroppo anche per noi che lo abbiamo visto quel film, ma qualche passo falso glielo possiamo anche perdonare.

Da notare che l'originale Belfagor era stato mandato in onda inizialmente sulla seconda rete, reputandolo un prodotto minore, ma poi, visto il grande seguito, le ultime due puntate sono state spostate sulla rete ammiraglia. Caso più unico che raro nella storia della programmazione tv.


Per cui, è vero che sarò pure una canaglia strapezzente e cafone, ma è giusto che oggi qui dedichi un post per ricordare così con piacere Juliette. Adieu.

2 commenti:

  1. Il 2020 colpisce ancora :-/ Altra bruttissima perdita. Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che comunque aveva raggiunto una bella età, dai...

      Elimina

SI VIVE UNA VOLTA SOLA... MA SOLA NEL SENSO DI "SOLA"?

 La "sola" è la fregatura che ti viene rifilata dal gaglioffo di turno con la chiara intenzione di turlupinarti. Al che, dopo aver...