sabato 17 ottobre 2020

THE STRUTS FT. ROBBIE WILLIAMS - STRANGE DAYS

 Collaborazione insolita tra una giovane band il cui frontman sembra un po' il figlio (ipotetico eh!!!) di Alice Cooper e Chrissie Hynde dei Pretenders che fa le mosse di Jack Sparrow, e quell'ex scavezzacollo dei Take That Robbie Williams, ormai signore maturo e anche di un certo peso non indifferente. The Struts sono una band che ha avuto l'onore di aprire i concerti dei Foo Fighters, ma soprattutto dei Rolling Stones e proprio in questo brano si notano echi di Ruby Tuesday (ma siamo ben lontani dal plagio).

https://youtu.be/j5e8C1nhe_s
Ballad piacevole con lo stesso titolo di un bellissimo, ma bistrattato film di Katryn Bigelow, nonché di un album dei Doors, dove le due voci si fondono insieme al punto che a tratti diventa difficile distinguerle. Ascolto dopo ascolto, mi piace sempre di più.

Nessun commento:

Posta un commento

MAC RONAY, MAGO TUTTO DA RIDERE

 Mr Forest, il Mago Oronzo, e tanti altri che si vedono in programmi tipo Italia's Got Talent sono illusionisti che oltre alla bravura n...