sabato 24 luglio 2021

HIT ESTIVE: IL BUONO, IL BRUTTO E IL CATTIVO

 Come in un famoso film di Sergio Leone oggi prendo tre degli ultimi prodotti musicali di quest'estate 2021 e gli assegno le rispettive parti. Si parte con un'accoppiata interessante, quella di Michele Bravi con Sophie & The Giants in FALENE.

Sound arabeggiante con videoclip strafashion molto originale che mostra Michele in svariati outfits parecchio bizzarri, e Sophie Scott, la front girl della band, che stavolta canta pure in italiano e che però con quel modo di farsi le sopracciglia adesso sembra tutta la sosia di LILLY MERAVIGLIA,
quella famosa star di YouTube tutta matta, ma simpatica. E ci scappano pure dei teneri baci... Qui gatta ci cova? Buon per loro, son ragazzi... 
Un bel po' meno bene invece secondo me il Rovazzi che fino ad un certo punto della sua carriera ho considerato molto geniale pure al cinema con Il Vegetale, ma che adesso mi sta dando l'idea di ripetersi dal punto di vista creativo e LA MIA FELICITÀ
ne è la prova, praticamente identica a Faccio Quello che Voglio, però un po' più brutta (e non che l'altra fosse un capolavoro eh...). E a poco serve il videoclip che l'accompagna con co-protagonista un simil baby Yoda ed effetti speciali degni di un film della Marvel. Anzi, ad onor del vero forse vale di più l'introduzione recitata con Gerry Scotti e Luca Ward che tutto il prodotto finale che si fregia pure del featuring di Eros Ramazzotti. 
Per concludere rieccolo puntale come un orologio spagnolo, perché svizzero non è, Alvaro Soler con MANANA
che, da furbacchione, prende la base musicale di Despacito e ci canta su una serie di parole latineggianti spacciandola per la nuova canzone dell'estate 2021, e per fare sta cosa si presenta pure con il rinforzo di Cali Y El Dandee. Cioè non era già abbastanza il Covid-19 e tutte le conseguenti rotture di maroni? No eh? 

Nessun commento:

Posta un commento

GLOBAL CITIZEN LIVE: 24 ORE DI SPETTACOLO

 Parola d'ordine: d ifendere il pianeta! Arrivano i Supereroi Marvel o DC? Ma vaaaa, lo si può fare anche con la musica, ed è quello che...