giovedì 22 luglio 2021

VALENTINE THE DARK AVENGER: NIENTE... È SOLO COLPA MIA...

 Ok, I fumetti non li fa solo la Marvel, ma li fanno anche in Indonesia. E allora? Ne hanno tutto il diritto, ma mica è obbligatorio per gli indonesiani fare anche un film basato su un loro fumetto, no? E invece loro nel 2017 lo fanno in barba a tutti e poi te lo distribuiscono pure su Prime Video con una locandina bellissima


in mezzo a tanta roba scrausa, ma scrausa di brutto come i film più recenti di Bruce Willis, (anche quelli però con locandine bellissime) anche lui su Prime Video con l'opera omnia più recente (appunto) e indecente (pure) come VICE, per dire uno dei tanti titoli. 
La storia di Valentine è presto detta. Una ragazza che conosce le arti marziali, e che quindi, se capita, mena senza andare tanto per il sottile, si ritrova per una serie di motivi a diventare una supereroina che deve combattere il crimine rappresentato qui da un supercattivo chiamato Shadow che con il mascherone in faccia parla come L'Enigmista di Saw. 
Ok... L'idea poteva anche essere buona, ma le riprese sono a dei livelli quasi amatoriali e non fanno fare una bella figura al prodotto insieme a costumi e makeup che lasciano parecchio a desiderare, tipo l'elasticone che tiene su la maschera a Shadow... Tremendo!!! 
L'evoluzione del costume di Valentine quella invece è stata studiata anche bene, partendo da una iniziale semplice felpa col cappuccio fino al costume definitivo finale con protezioni ovunque e trucco sugli occhi che riesce a dare una parvenza di fatto bene. 
Poi però basta qualche secondo di ripresa a cazzo di cane che tutta la "MAGIA" del cinema svanisce e se ne va tutto in vacca perché vedi benissimo che è una roba da cosplayers pezzenti. 
E ci sono persino due scene post credits che minacciano un seguito!!! Eh si perché nonostante tutto sono pure arrivato alla fine nel disgusto più totale.
Ma vabbé... da un film indonesiano cosa mi dovevo aspettare? 
Anch'io me le vado proprio a cercare però...

4 commenti:

  1. Forse sono io il radical chic, però ammetto che già a guardare la locandina subodoravo una poverata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece ero rimasto colpito positivamente... Sono un'anima candida 😜

      Elimina
    2. Dì la verità, è per via della bella figliola in primo piano hahaha

      Ps gli unici film indonesiani visti sono i due The Raid... e non contano troppo come simbolo di quel cinema, essendo diretti da un gallese ;)

      Elimina
    3. Bella lo è infatti 😜. Mi dava l'idea di una specie di HIT Girl adulta, ma invece siamo proprio da tutt'altra parte...

      Elimina

GLOBAL CITIZEN LIVE: 24 ORE DI SPETTACOLO

 Parola d'ordine: d ifendere il pianeta! Arrivano i Supereroi Marvel o DC? Ma vaaaa, lo si può fare anche con la musica, ed è quello che...