martedì 31 dicembre 2019

CONSUNTIVO DI FINE ANNO


È il mio primo anno scarso da blogger qui (scarso perché ho cominciato a scrivere post miei solo da aprile, ma sono lettore da un bel pezzo) e riguardando indietro mi accorgo di averne scritte di cose che voi umani...
Quasi un post al giorno, con pensieri e parole che manco Battisti... mentre per le opere ed omissioni, beh quelle le lascio a chi è più ferrato sul tema.
Se si dovesse istituire un premio per il post che ha ricevuto più visualizzazioni nell'arco dell'anno, quello sarebbe stravinto dal tormentone Muffami Muffami di cui ho parlato QUI.
Che sicuramente come canzone fa inorridire i più, però ha senza alcun dubbio caratterizzato questo 2019 che ci lasciamo alle spalle tra cataclismi e riforme politiche.
Per il cinema ha il suo buon piazzamento il Joker che trovate QUI e per la tv vince il post sul servizio del Tg riguardante i mattacchioni neonazisti (finti) al Lucca Comics che trovate QUI.
Il che significa...
Assolutamente nulla.
D'altronde questo è solo un diario di cose che vedo e che sento, senza alcuna dissertazione filosofica, ma solo con la voglia di fare quattro chiacchiere/risate condivise con gente che magari non incontrerò mai, ma verso cui nutro comunque un grandissimo rispetto: cioè chiunque😀.
Ah... se mancano nel mio blog film come The Irishman è perché non sono ancora riuscito a vederli e non andrei di sicuro ad inventare un post come invece fanno certi giornalisti blasonati di cui ho parlato QUI 😀😀😀.
Buon Anno!!!

Nessun commento:

Posta un commento

ADDIO A NED BEATTY

 Ci lascia ad 83 anni Ned Beatty, attore visto in un sacco di film, ma che tuttavia forse non ha mai avuto la popolarità tale da rimanere im...