domenica 15 dicembre 2019

THE MORNING SHOW


Una serie che parla di molestie sessuali nel campo dello spettacolo (Weinstein), in onda sulla nuova piattaforma streaming di Apple e prodotta e interpretata da Jennifer Aniston e Reese Whiterspoon parrebbe un prodotto vincente sulla carta, essendo loro due attrici da tipica commedia americana.
Purtroppo il risultato in video non è lo stesso e la noia pervade gli episodi finora andati in onda.
E al momento non mi sento molto propenso a continuare la visione per vedere se le cose migliorano.
Per fortuna su Prime c'è la Aniston brillante che tutti preferiamo, cioè Rachel nella serie Friends.

2 commenti:

  1. Non ne sapevo nemmeno niente, evidentemente il boato #metoo è scoppiato come una bolla di sapone :)

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Già. Un'occasione mancata e anche un brutto lancio per la piattaforma Apple

    RispondiElimina

ADDIO A NED BEATTY

 Ci lascia ad 83 anni Ned Beatty, attore visto in un sacco di film, ma che tuttavia forse non ha mai avuto la popolarità tale da rimanere im...