mercoledì 22 luglio 2020

SHOOT 'EM UP - SPARA O MUORI (MA QUELLA SCENA CON LA BELLUCCI...)

C'è poco da fare... nel 2007 puoi fare un film di 90 minuti, due ore, anche tre ore, ma poi se mi fai quella famosa scena in cui Clive Owen spara a quelli che gli vogliono far la pelle

mentre è un attimo impegnato a far cose con la Bellucci (eee niente, siamo in Bellucci-mode da ieri) e continua a far cose senza staccarsi da lei

mentre li fa fuori tutti (shoot'em up vuol dire proprio questo), rischi che di tutto il resto della trama non ti ricordi praticamente più niente anche se ricordi che nel cast c'è quell' ottimo Paul Giamatti.
E forse ricordi anche che non sono da meno le citazioni di Bugs Bunny.

Certo non è un film adatto ai cultori dell' action con un po' di senso del realismo perché qui è tutto sopra le righe, ma tanto tanto eh...

2 commenti:

  1. Per me è infatti troppo sopra le righe ed esagerato, preferisco film d'azione più realistici.

    RispondiElimina

SCONTRI STELLARI OLTRE LA TERZA DIMENSIONE, VISTO E RECENSITO DA MADAME VERDURIN

 Oggi passo nuovamente la parola ad un'ospite d'eccezione,  MADAME VERDURIN  che, tramite un gioco da lei indetto sul suo blog, da c...