domenica 18 aprile 2021

HELEN MC CRORY TRA JAMES BOND, HARRY POTTER E VAN GOGH

 Vedi alle volte il caso... parli di un film che hai appena visto e dopo pochi giorni scopri della scomparsa di qualcuno che ci ha recitato. È il caso di Helen McCrory


deceduta a soli 52 anni a causa del cancro. Era apparsa appunto in LOVING VINCENT, nella parte di Louise Chevalier
(eccola come appare dipinta nel film),
ma non solo, ovviamente. Da bondiano la ricordo anche con un piccolo ruolo nello splendido Skyfall,

per me il migliore film dell'epoca Craig e oserei dire uno dei migliori di tutta la serie, ma l'ho già detto che apparire in un film di Bond secondo me è una gratificazione anche per pochi secondi. Sopratutto Helen si ricorda nella saga di Harry Potter nel ruolo della madre di Draco Malfoy, Narcissa.

Anche un episodio di Doctor Who conta la sua presenza e precisamente Vampiri A Venezia,

con Matt Smith (di spalle) come Dottore, mentre più recentemente aveva impersonato Polly Gray

nel cast di quella fortunata serie che è Peaky Blinders. Di sicuro, rivedendo le sue trasformazioni in ogni ruolo, c'è che Helen non soffriva della sindrome di Leo DiCaprio, che (perlomeno io) in ogni film (o spot tv per la FIAT) ci rivedo sempre Leo e basta (per quanto bravo sia, non lo nego). Ecco che tutto torna e quindi sicuramente in un modo o nell'altro l'abbiamo conosciuta tutti, magari senza saperlo.

Goodbye Helen.

4 commenti:

  1. Mazzata, mi mancherà moltissimo Polly :-/ Cheers

    RispondiElimina
  2. Ci mancherà, non era facile il personaggio di Narcissa Malfoy ma lei lo ha interpretato benissimo! Concordo sul fatto che Skyfall sia il migliore film di 007 con Craig, senza dubbio, e chi vi ha partecipato, come dici tu, anche se con una piccola apparizione, entra di diritto nella storia del cinema. Grazie per questo tuo ricordo, moltissimi ruoli interessanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico una scena su tutte: quando Bond alza la serranda del garage e dietro c'è QUELLA Aston Martin... il mito!!!

      Elimina

ADDIO A GIAMPIERO BONIPERTI

 In questi giorni in cui si stanno disputando gli Europei, dei quali consiglio la divertente versione commentata dai The Jackal su RaiPlay, ...