domenica 3 marzo 2024

SE LO SPOT È BRUTTO... È BRUTTO

 Alcune volte mi sono soffermato sugli spot televisivi, spesso per la musica che li accompagna, altre volte per la tecnica usata, oppure per il testimonial, ma in genere se ne avevo parlato era per qualcosa che mi aveva colpito in maniera positiva.

Ma qui, come recita l'header lassù in alto, si parla anche di cose inguardabili e in questa categoria rientra il nuovo SPOT di Immobiliare.it (non me ne vogliano i titolari eh) dove Sherlock Holmes e il fido Watson stavolta sono astronauti su Marte alle prese con un abitante del luogo. 
Tuttavia nella sua infinita bruttezza, questo spot è riuscito a far parlare di sé, perciò forse ha funzionato lo stesso? Bah... è il caso proprio di dire "dove siamo andati a finire?". Tirata di orecchie invece sicura per Fiorello che ha detto nel suo programma che Paul Feig è il famoso regista di Ghostbusters, che si, lo è, ma di quello scrauso virato al femminile, mentre il vero regista storico è stato Ivan Reitman. 
E un'altra minchiata sicula (ma non ne sono del tutto sicuro di aver capito bene) riguarda Vincent Price, ovvero l'autore della risata diabolica finale di Thriller, che Rosario avrebbe chiamato Richard, probabilmente a causa di un lapsus con Richard Pryor. 
Verificherò su Raiplay... 

2 commenti:

  1. Me l'ero perso... e non posso certo ringraziarti per avermelo fatto scoprire 😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che qui trovi anche cose inguardabili eh...

      Elimina

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

DEL SENNO DI POI... SONO PIENI GLI ABISSI

 Risale ad un anno esatto fa quella tragedia sottomarina del Titan dove cinque persone hanno perso la vita sperando di andare ad esplorare i...