mercoledì 29 aprile 2020

MOONWALKERS (MICHAEL JACKSON NON C'ENTRA NIENTE)


Se l' ex maghetto Daniel Radcliffe trova film assurdi (e divertenti) da interpretare, il suo fido compare Rupert Grint non sta con le mani in mano e, sebbene meno trasgressivo di Daniel, me lo trovo con piacere su Prime in questa commedia del 2015 sulla famosa leggenda per cui Stanley Kubrick avrebbe diretto un falso allunaggio dell' Apollo 11 da tenere lì nel caso quello vero non fosse andato come doveva andare.
Bene, tutto a posto se non fosse che nel film Rupert, manager di una scalcagnata rock band, spaccia un falso Kubrick ad un agente della CIA (Ron Perlman) giusto per intascare un po' di soldi che deve a dei loschi figuri.
Le cose si incasinano a tal punto che il falso allunaggio viene girato da un regista fricchettone, strafatto, come un po' tutti i personaggi della storia ambientata in una Londra da Magic Christian, psichedelica come non mai e ben presentata dai titoli di testa che ricalcano esattamente il film Yellow Submarine dei Beatles 

che in quel periodo "tiravano" parecchio... ehm nel senso di popolarità eh...
Gran finale con sparatoria e morti ammazzati splatterati alla grande.
Una gran bella sorpresa.

6 commenti:

  1. Divertente, a tratti brillante e con un grande (come al solito) Ron Perlman, mi era piaciuto parecchio ai tempi ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che al cinema da noi non è mai uscito. Non ne avevo mai sentito parlare.

      Elimina
  2. Wao, fantastico!!
    Mi piacciono queste commedie brillanti/stralunate^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pure a me. Infatti sono stato molto contento di averlo recuperato☺

      Elimina
  3. In questi giorni di quarantena ho sistemato l'infinita agenda con i titoli dei film segnati e ancora da recuperare, facendo un po' di pulizie.
    Non ci crederai ma questo era in lista da -appunto- il 2015 e lo avevo cancellato dicendomi: "sarà strano, ma non così tanto o forse anche troppo, lasciamo perdere".
    Bene, con la comodità di Prime, vado a re-inserirlo...

    RispondiElimina

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

MADONNA, BOWIE E I KISS... ARIA DI COMPLOTTO

 Correva l'anno 1974 ed era il 22 giugno, per una strana coincidenza era un sabato proprio come oggi, quando una  allora già peperina qu...