martedì 19 maggio 2020

ADDIO A MICHEL PICCOLI


Purtroppo sto postando molti addii in questi giorni.
Ma, come direbbe Enrico Bertolino "D'altra parte è così" (frase da usare per spiazzare un interlocutore tedioso, secondo Enrico, e titolo di un suo spettacolo degli anni 90).
Tant'è che a 94 anni ci ha lasciati anche Michel Piccoli, un gigante del cinema, gigante come la sua filmografia davvero enoooorme.
Purtroppo a memoria posso dire di aver visto ben poco rispetto alla quantità di film in cui Michel appare e i titoli di cui sono sicuro si contano sulle dita di una mano: Il Diario Di Una Cameriera, Bella Di Giorno e Il Fascino Discreto Della Borghesia diretti da Luis Buñuel, Diabolik di Mario Bava, dove era nientemeno che l' ispettore Ginko e lo doppiava Gigi Proietti, e il morettiano Habemus Papam dove recitava anche Nanni.
Ora potrei anche dire, per darmi un tono, che devo recuperare, ma la promessa di una canaglia quale sono non varrebbe nulla.
Per cui semmai sarà più facile che parlerò in seguito delle suddette pellicole che già conosco e che ho pure apprezzato.
Adieu Michel.




4 commenti:

  1. Mi dispiace tantissimo.
    Per me lui ovviamente è Ginko nel poppissimo Diabolik di Bava.

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Enorme perdita, aveva davvero lavorato con tutti, ma proprio tutti i più grandi. Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dato che sono tamarro dentro, purtroppo non è il mio genere, ma alcuni film li ho visti pure io...

      Elimina

ADDIO A NED BEATTY

 Ci lascia ad 83 anni Ned Beatty, attore visto in un sacco di film, ma che tuttavia forse non ha mai avuto la popolarità tale da rimanere im...