giovedì 28 maggio 2020

IO CARLO - FIGLIO DEI MANGA


Oggi propongo un disco non molto recente, ma che ha il suo perché per tutti gli Otaku, ovvero i nerd dei manga e anime come un po' sono anch'io, dato che qui si parla spesso di cartoni giapponesi.
Io Carlo è un musicista di padre tedesco e madre inglese, che negli anni 2000 fa il produttore dei Simply Red (in realtà dischi solisti di Mick Hucknall) e in seguito diventa uno strano cantautore che canta in italiano testi a dir poco bizzarri su musiche elettropop che sembrano uscite da un disco di Alberto Camerini del periodo elettronico.
Questa in particolare 

è una gustosa citazione del mondo anime anni 80 che farà piacere a Miki Moz e (spero) non solo...

4 commenti:

  1. Infatti , non solo a lui😀
    Madonna che salto nel passato che mi hai fatto fare ...figo veramente il video è carina pure la canzone ( mi ha ricordato un po’ “ che ne sai dei 2000 “ ( non so sei il titolo sia corretto però ) di Gabry Ponte.
    Ma quante copertine hanno fatto al 45 giri di Goldrake?
    Mazza...!!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà non credo che sia il videoclip originale, ma ci sta☺

      Elimina
  2. Ho perso il conto di quante volte ascoltai quell'album di Io, Carlo. :-)

    RispondiElimina

ADDIO A NED BEATTY

 Ci lascia ad 83 anni Ned Beatty, attore visto in un sacco di film, ma che tuttavia forse non ha mai avuto la popolarità tale da rimanere im...