giovedì 28 maggio 2020

UNA NOTTE CON LA REGINA (MA ANCHE CON ELVIRA MISTRESS OF THE DARK)



Dopo aver terminato la maratona di Downton Abbey (6 stagioni + film aggiuntivo, ma in lockdown è stato facile) faticavo un po' a staccarmi da quella casa piena di servitù premurosa, maggiordomi rigorosi ed espressioni auliche, così sono rimasto nel mondo nobiliare del Regno Unito con questo film del 2015 che dal trailer sembrava frizzantino e divertente, mentre poi alla visione si dimostra ben più moscio anche a causa di un doppiaggio mediocre e dei dialoghi poco convincenti; mannaggia a me che son pigro a leggere i sottotitoli, ma eh... han ragione gli amici bloggers a dire che bisognerebbe guardare sempre i film in lingua originale sennò poi vai ad incappare in certi obbrobri come Summer Of 84... 
Un vero peccato perché l'idea di base era interessante con le due principessine della casa reale inglese che vogliono prendersi una notte di libertà per festeggiare la fine della guerra in mezzo alla gente.
Che poi siano andate veramente così le cose o no, non ha importanza.
Quello che si nota nel film è la buona prova di Rupert Everett (che lì per lì nemmeno avevo riconosciuto) nella parte di Re Giorgio alle prese con il famoso discorso, mentre le due sorelle se la spassano, una (Margareth) più ubriaca e rincretinita dell' altra (Elizabeth) che invece cerca pure lei di divertirsi, ma restando il più razionale possibile.
Comunque giuro che qualche film in lingua originale l'ho visto anch'io eh...
E ne convengo che molti adattamenti italiani massacrano il prodotto, come è successo in maniera clamorosa con Una Strega Chiamata Elvira 

in cui i dialoghi cambiano totalmente il significato di una miriade di scene e anche le caratteristiche stesse del personaggio facendola apparire una arrapata omofoba
Se ne volete sapere di più ecco il link di Doppiaggi Italioti dove viene spiegato per filo e per segno l' inverecondo lavoro fatto su quel film.
Dopodiché varrà la pena rivederlo in lingua originale.

4 commenti:

  1. Ecco, per fortuna io Elvira l'ho sempre e solo visto in lingua originale quindi di come l'abbiano massacrato in italiano non so nulla u.u

    RispondiElimina
  2. Qui trovi la mia recensione del film "Una notte con la Regina" ➡ http://gattaracinefila.blogspot.com/2018/07/recensione-del-film-una-notte-con-la.html, io l'ho trovato un film carino e mi ha ricordato vagamente "Vacanze Romane". 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si, probabilmente è solo il doppiaggio che lo rovina.

      Elimina

ADDIO ALLA FIDANZATA DI SPOCK

 È morta a Los Angeles Joanne Linville, 93 anni, attrice con una carriera prettamente televisiva (i film a cui ha partecipato si contano sul...