lunedì 13 giugno 2022

DALLARENA LUCIO FRA ALTI E BASSI

 Su RaiPlay è disponibile questo concerto dedicato a Lucio Dalla a 10 anni dalla sua morte, show che Carlo Conti ha presentato, insieme a Fiorella Mannoia, lo scorso 2 giugno all'Arena di Verona.


Concerto durante il quale i partecipanti presentavano una canzone di Lucio che più sentivano nelle loro corde, per cui, fra gli altri, Brunori SAS ha eseguito la goliardica Disperato Erotico Stomp, Ron la biografica 4/3/43, Ermal Meta con Fabrizio Moro

si sono cimentati con Com'è Profondo Il Mare, Marco Masini (antipatico, ma impeccabile) con Futura, mentre Alessandra Amoroso, in coppia con Fiorella, ha tentato La Sera Dei Miracoli, canzone che necessita di una "spinta" pazzesca nell'apertura del "Si muove la città", e che invece miagolata così m'ha fatto rimpiangere gli ACHTUNG BABIES
che l'avevano presentata in maniera splendida a The Band, sempre condotto da Carlo (che poi o c'è Carlo o c'è Amadeus a condurre... C'è poco da scegliere 😜). 
Bersani, D'Alessio, Sangiorgi, Carone, Tosca, La Rappresentante Di Lista,

e altri nomi si sono avvicendati ad interpretare le canzoni di Dalla con risultati francamente alterni: nel senso che non lancio strali solo su Alessandra, no (però lei se li becca con la precedenza), e fra i "cattivi" ci metto anche Tommaso Paradiso che ha massacrato L'Ultima Luna. 
È mancata però, a mio parere un'altra canzone stupenda che è QUALE ALLEGRIA, una di quelle canzoni che se la canti e arrivi alla frase "Fare un inchino a quelli che ti son davanti, e sono in tanti, e ti battono le mani" in un'arena finalmente gremita come si deve, sarebbe stata la morte sua... oddio no, forse non è l'espressione migliore in un tale contesto; diciamo allora che sarebbe stata una ciliegina sulla torta, dai che è meglio, ma non l'ha scelta nessuno dei partecipanti. 
Peccato. 
La metto io in coda al post allora, e me la canto pure...
Tié. 

Nessun commento:

Posta un commento

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

MADONNA, BOWIE E I KISS... ARIA DI COMPLOTTO

 Correva l'anno 1974 ed era il 22 giugno, per una strana coincidenza era un sabato proprio come oggi, quando una  allora già peperina qu...