domenica 27 novembre 2022

MUSICA, CINEMA E MODA IN LUTTO COL 3X2

 Era già stata vittima di fake news negli anni 90 in cui molti erano convinti che fosse già morta, e invece Irene Cara è arrivata fino a 63 anni, ma le cause del decesso (stavolta vero) non sono state rese note.


Irene univa il mondo del cinema con quello della musica per il suo ruolo in Saranno Famosi di ALAN PARKER, cioè Coco Hernandez, e per la CANZONE portante della soundtrack
che le valse anche in seguito la collaborazione con Giorgio Moroder per FLASHDANCE, dove però non recitava.
Ora però devo aprire una parentesi perché lo so che è difficile, però vi prego di non pensare a FRANCESCO PANNOFINO mentre ascoltate questa canzone; lo dico perché io stesso sono incappato in tale visione. 
Ma torniamo seri. 
Il debutto importante di Irene avvenne da giovanissima, ma il primo ruolo importante lo ebbe un anno prima di Saranno Famosi in Radici - Le Nuove Generazioni, miniserie sequel dello sceneggiato tv dal grande successo di pubblico, quello del famoso KUNTA KINTE cantato anche da Daniele Silvestri,
(ma non avevo detto che tornavamo seri? Niente... non c'è verso), mentre dopo i due exploit di cui ho parlato prima ha poi sempre fatto piccole parti in alcune pellicole comunque di successo. 
Anche la moda deve salutare per l'ultima volta un suo grande rappresentante in Italia e nel mondo, cioè Renato Balestra che ci lascia a ben 98 anni.

Addio Irene e Renato. 

Nessun commento:

Posta un commento

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

GLI SPIRITI DELL'ISOLA: NON TUTTO È COME SEMBRA DAL TRAILER

 In vista dei prossimi  OSCAR di marzo mi son dato da fare dato che nelle sale è arrivato Gli Spiriti Dell'Isola, uno dei candidati che...