giovedì 3 febbraio 2022

ADDIO MONICA

 E così abbiamo perso anche Monica Vitti in una settimana dove non passa giorno senza dare un ultimo addio.


Monica, aveva 90 anni e alle spalle, prima di essere stata colpita da una malattia degenerativa, una carriera cinematografica che certe star hollywoodiane se la sognano soltanto. 
Qui su queste pagine web l'ho ospitata diverse volte con film che magari non sono stati dei capolavori, ma è la mia indole di canaglia che mi porta ad apprezzare anche un film come QUI COMINCIA L'AVVENTURA dove lei e Claudia Cardinale si ritrovavano in una bizzarra storia tipo Bud Spencer & Terence Hill al femminile che tradiva in effetti un po' le aspettative, ma delle cose buone c'erano, tipo la scazzottata e il look motociclistico di Monica. 
Ed era sempre lei l'unica salvabile in quel disastro di MODESTY BLAISE - LA BELLISSIMA CHE UCCIDE, sotto la direzione di Joseph Losey e dei colleghi attori di tutto rispetto, ma inguaiati da un soggetto ridicolo e pasticciato. 
Mai nessun Oscar per Monica (quasi toccato per La Ragazza Con La Pistola), ma molti altri premi prestigiosi perché, per fortuna, la sua carriera ha toccato punti ben più alti (e ben più numerosi) al fianco dei nomi più famosi italiani (come Michelangelo Antonioni) ed internazionali, ed ha avuto pure FIORELLA MANNOIA come controfigura quando Alberto Sordi la menava sulla spiaggia. 
Ovviamente anche Amadeus l'ha ricordata aprendo la seconda serata del Festival Della Canzone Italiana, ma tanto nessuno di noi la dimenticherà mai perché i suoi film rimangono per l'eternità. 
Ciao Monica. 

Nessun commento:

Posta un commento

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

NELSON MANDELA E INCEPTION

 Esattamente 60 anni fa, cioè il 12 giugno del 1964, Nelson Mandela, attivista anti apartheid e premio nobel per la pace, nonché presidente ...