lunedì 29 novembre 2021

RED NOTICE: IL SOLITO FILM CON LA STRANA COPPIA (MA CON IN PIÙ GAL GADOT)

 La coppia fondamentale di personaggi agli antipodi, per me è stata Bud Spencer & Terence Hill, con anche Roger Moore e Tony Curtis nella serie tv Attenti A Quei Due, ma in questa il mood era già diverso perché con Bud e Terence i due personaggi erano totalmente opposti anche come fisicità e, in alcuni casi, erano pure antagonisti costretti dagli eventi a collaborare fianco a fianco.


Cosa che succede in questo Red Notice con Dwayne Johnson e Ryan Reynolds a ricoprire le parti di Bud e Terence, uno poliziotto e l'altro ladro

costretti a prendere parte ad una missione giramondo da un ulteriore terzo incomodo rappresentato da Gal Gadot, che come incomodo, francamente non è male.


Il film è tutto qua, con Dwayne che fa The Rock e Ryan che fa Deadpool un po' più trattenuto (nel senso di meno sboccato) fra azione, battutine, scenette comiche e situazioni alla Looney Tunes (la scena col toro nell'arena su tutte), e millemila citazioni di film precedenti che quando arrivano ti strappano un sorriso (Ryan che fischietta il tema di Indiana Jones o che cita il McGuffin). 
Il finale twista tutto un po' forzatamente, a mio parere, ma no... non dico in che modo lo fa. 
Visto a casa su Netflix ci sta, ma se qualcuno spendeva i soldi del biglietto per andare al cinema, probabilmente poi all'uscita non sarebbe stato molto soddisfatto, anche se avrebbe appena passato due ore nel mood di 007, con tanto di scena iniziale ultraspettacolare, ma in versione più scanzonata e decisamente leggera, appunto quasi un cartoon. 

Nessun commento:

Posta un commento

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

STAI CON ME OGGI? GLIELO DÒ IO L'OSCAR A BILLY CRYSTAL

 Billy Crystal nella sua lunga carriera non ha mai preso un Oscar, ma solo un EMA per  TERAPIA E PALLOTTOLE diviso con Robert DeNiro come c...