sabato 5 marzo 2022

SE SOLO FOSSE VERO: LA DREAMWORKS AL SUO MEGLIO

 Ghost in versione anni 2000 a al femminile. Beh, non è esattamente la stessa storia, però alcuni punti collimano in questo simpatico e leggero film del 2005 (ce ne vorrebbero di più di film così con la situazione assurda che stiamo vivendo) con Reese Witherspoon e Mark Ruffalo in perfetta sintonia.


La sceneggiatura tratta dal libro omonimo contiene tutto per avere un buon prodotto che però è stato un pochino sottovalutato: le situazioni divertenti non mancano, il tizio che vuol fare le scarpe alla protagonista lo abbiamo e pure un po' di commozione, ma niente vasi di creta e canzoni dei Righteous Brothers, e (per fortuna) nemmeno si sconfina sul demenziale come hanno fatto altri film con tematiche simili. 
D'altronde la DreamWorks in quegli anni sfornava dei successi uno dietro l'altro, tipo Shrek, anche se poi nel caso dell'orco verde si sono fatti prendere un po' troppo la mano con i sequel e spinoff, e se la  Hollywood del 2022 si guardasse un po' indietro, senza andare per forza a riesumare Blake Edwards, farebbe solo che bene. 

4 commenti:

  1. Questo è uno dei miei film preferiti, sai?
    Poi Mark Ruffalo ha sempre il suo perché. 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è per questo anche Reese il perché ce l'ha 😉 e qui pareva un po' Anna Faris

      Elimina
  2. Non ricordo questa pellicola ma se riesumassero Blak Edwards correrei subito..bacionissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che è un film ai livelli del grande Blake, cara Nella😊

      Elimina

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

DOCTOR WHO: SEMPRE AVANTI NEL FUTURO E INDIETRO NEL PASSATO

 La nuova rigenerazione di Doctor Who (perché se siete dei whovians non si parla di semplice serie, ma appunto rigenerazione) mi ha conferma...