venerdì 30 settembre 2022

IL GANGSTA'S PARADISE ACCOGLIE COOLIO

 Anche oggi purtroppo una nota triste, e nota in questo caso è il temine più appropriato perché si parla di una dipartita nel mondo della musica, in quanto il rapper Coolio,


59 anni, è stato trovato ieri senza vita nel bagno di casa sua, ma le cause della morte non sono ancora state chiarite anche se, dalle prime ipotesi, pare si tratti di un arresto cardiaco.

Il suo più grande successo per cui è stato premiato anche con un Grammy e tre MTV WMA, risale agli anni 90 con GANGSTA'S PARADISE che altro non era che una rilettura di una canzone degli anni 70 di Stevie Wonder secondo lo stile e i temi cari al mondo del rap, ma senza volgarità alcuna, cosa richiesta espressamente da Stevie per dare il permesso di utilizzare il suo sample. 
In realtà il primo testo non era esattamente "pulito", ma pur di poter utilizzare Pastime Paradise, la canzone originale di Wonder, venne eppurato da ogni frase troppo "pesante", anzi se si analizza con attenzione la canzone, si scoprono anche molti riferimenti religiosi. 
Anche qui nel caso di Coolio c'è un legame con il cinema in quanto il pezzo era la soundtrack di Pensieri Pericolosi con Michelle Pfeiffer che appare anche nel videoclip, e citato poi anche in Bad Teacher - Una Cattiva Maestra con Cameron Diaz, e Justin Timberlake, ma dalla sua il rapper aveva collezionato anche diversi camei in svariate pellicole ed anche in serie tv famose come Streghe, LA TATA,
Joey e Sabrina Vita Da Strega. 
Altra nota, ma stavolta leggera, è che alla frase "È morto Coolio" ho sentito davvero rispondere "Iglesias?".
Può succedere 😁. 
Goodbye Coolio.

2 commenti:

  1. Anche la mia collega ha risposto "Ma Iglesias?" mentre il mio compagno, classe '85, nemmeno sapeva chi fosse Coolio. Poveraccio!

    RispondiElimina

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

MADONNA, BOWIE E I KISS... ARIA DI COMPLOTTO

 Correva l'anno 1974 ed era il 22 giugno, per una strana coincidenza era un sabato proprio come oggi, quando una  allora già peperina qu...