martedì 12 dicembre 2023

SURVIVE THE GAME, OVVERO SOPRAVVIVI ALLA VISIONE SE CI RIESCI

 Ennesimo film, questo del 2021, con Bruce Willis piazzato lì per attirare l'attenzione, ma ormai dovremmo averlo capito tutti che il nostro amico non è più garanzia di buon prodotto da tempo, non per colpa di un talento perduto, ma per vera e propria malattia, e infatti, a causa della sua afasia, si è ritirato dalle scene.


L'altro nome da "aggancio" è quello di Chad Michael Murray, attore e modello visto in molte serie tv e alcune pellicole, magari non proprio da Oscar. 
Quello di oggi lo posso chiamare "istant post" poiché sta ciofeca l'ho vista per pigrizia ieri sera su Italia 1 mentre nel frattempo stavo facendo altre cose che, a dirla tutta, erano molto più interessanti della visione di un film così mal recitato (e doppiato), eccezion fatta perlomeno perlomeno per Bruce che in effetti però fa ben poco dato che per la maggior parte del tempo è legato ad una sedia.

Piccola curiosità è che lo stesso cast (moscio) lo si trova anche l'anno prima in Survive The Night, e con gli stessi risultati finali. 
Ha fatto particolarmente specie invece, che durante la visione è passato il trailer di Die Hard - Trappola Di Cristallo, lunedì prossimo su quella stessa rete, calcando ancora di più la mano sul ieri e oggi, e non solo perché allora Bruce aveva i capelli e si mangiava la scena, ma perché quello era e rimane un film cult che rivedi sempre con piacere. 
Disponibile questo anche sul menù di Tim Vision, mentre su Prime Video, dove ci sono parecchi di questi film con il Bruce in declino, questo è a noleggio, per cui consiglio caldamente di lasciare perdere. 

Nessun commento:

Posta un commento

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

DOCTOR WHO: SEMPRE AVANTI NEL FUTURO E INDIETRO NEL PASSATO

 La nuova rigenerazione di Doctor Who (perché se siete dei whovians non si parla di semplice serie, ma appunto rigenerazione) mi ha conferma...