lunedì 2 gennaio 2023

GLASS ONION - KNIVES OUT: CENA CON DELITTO, MA A SORPRESA

 Secondo episodio (con l'opzione di altri due) delle avventure del detective Benoit Blanc che Netflix ha scippato a Prime Video ed interpretato da un grande Daniel Craig che ti fa dimenticare di essere stato un granitico 007 sfoggiando un po' di ciccetta ed espressioni un po' particolari, dato che il personaggio è gay e, come vediamo nel film, convive con un uomo (un altro mito per il pubblico femminile, ma lascerò la sorpresa).


Glass Onion - Knives Out, dove la seconda parte del titolo si riferisce al PRECEDENTE CAPITOLO dove i coltelli avevano un ruolo importante nel risolversi della faccenda, mentre qui vengono tenuti come metafora dei rapporti tesi fra il miliardario sborone e gli invitati ad una sua "cena con delitto" che dovrebbe essere una finzione, ma il morto ci scappa davvero e non è quello previsto dal gioco.

Miliardario (Ed Norton) che potrebbe benissimo essere un Jeff Bezos o un Elon Musk, con quelle manie di grandezza ostentate così sfacciatamente che tanto ha la sicurezza di tenere tutti in pugno.

Beh, si è vero che tutti sono un po' soggiogati da lui, ma fino ad un certo punto, perché un piccolo granello di sabbia si intrufolerà nel suo perfetto meccanismo (come lo è la geniale scatola-invito per la cena) fino a farlo saltare per aria letteralmente tra fuoco e fiamme.

Rian Johnson dirige come la volta precedente con solo Daniel Craig che torna da quel set e spero rimanga vincolato per contratto anche nei capitoli successivi in questa nuova versione de La Signora In Giallo, alla cui interprete ANGELA LANSBURY è dedicato il film e la quale appare per pochi secondi in un cameo come partecipante ad un videogame a cui Blanc sta giocando online durante la pandemia. 
Cameo fulmineo il suo, ma che non sarà il solo durante la visione e scoprire gli altri visi famosi fa parte del gioco creato dal regista. 

5 commenti:

  1. Il primo film mi ha deluso così tanto che, nonostante il cameo di Angela Lansbury, non riesco a decidermi a vedere questo film. In ogni caso ne approfitto e ti faccio tantissimi auguri di buon anno Bobby!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri a te, Madame.
      A me non era dispiaciuto nemmeno il primo capitolo.
      Comunque Angela la si vede e si sente solo in un riquadro del videogame online.
      La sua ultima apparizione in assoluto.

      Elimina
    2. Guardi Madame, si risparmi pure. A me il primo è piaciuto parecchio, e questo sequel visto in sala mi ha deluso tantissimo. In particolare Benoit Blanc secondo me è stato totalmente snaturato...

      Elimina
  2. Ho giusto in programma di vederlo stasera visto che, col mio solito tempismo, il primo l'ho guardato ieri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh non ha nessun collegamento con il primo se non che il detective è lo stesso. Altra location, altre persone coinvolte nel caso.

      Elimina

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

CINEMA, DISCOTECA E GIORNALISMO IN LUTTO

 Anche oggi purtroppo ci sono degli addii in campi e situazioni molto diverse, partendo, per esempio con Dabney Coleman, 92 anni e attore st...