giovedì 2 marzo 2023

UNO SPOT MALIZIOSO, MA SIMPATICO, PERDE LA SUA TESTIMONIAL

 Ricordate lo spot delle sottilette dove una simpatica vecchietta diceva al suo consorte "facciamolo più spesso?".


Doppio senso simpatico perché si parlava di toast e non di quello che potreste pensare subito, ma quello che ci interessa è che, purtroppo, Grazia Migneco, l'attrice dello spot, è mancata in questi giorni a 93 anni dopo essere stata anche testimonial del Salvavita Beghelli e ricoperto il ruolo della tata in Arriva Cristina con tutta la sua saga consecutiva (ma noto ora che torna sempre Cristina D'Avena qui; l'ho nominata ancora ieri).

Grazia (a sinistra qui sopra) aveva iniziato la sua carriera a teatro con Giorgio Strehler, ma poi ha lavorato anche "spesso" (hehe) come doppiatrice e aveva dato la voce italiana anche a Nonna Addams in quel disastro di film tv dal titolo La Famiglia Addams Si Riunisce con Daryl Hannah e Tim Curry (l'unico lodato dalla critica), nonché alla mamma di George Jefferson nella fortunata serie tv.

Sicuramente meno noto per il pubblico italiano è stato invece Gordon Pinsent, 92 anni, attore canadese anche lui doppiatore che aveva dato la voce all'elefante Babar nel film animato (non molto fortunato in verità) e nella serie tv, ma certamente più degno di nota per Away From Her - Lontano Da lei,

film in coppia con Julie Christie che tratta dell'Alzheimer con un punto di vista ribaltato rispetto a ELLA & JOHN - THE LEISURE SEEKER con Helen Mirren e Donald Sutherland. 
Da ricordare nella sua filmografia anche Il Caso Thomas Crown con Steve McQueen molti anni prima.

In chiusura un ultimo saluto a Ricou Browning, attore, stuntman e regista, di cui vi regalo una foto autografata, ovvero colui che stava dentro al costume de Il Mostro Della Laguna Nera durante le scene acquatiche grazie alle sue capacità apneistiche.

Ricou aveva 93 anni ed era stato anche il coordinatore delle scene subacquee di 007 in Thunderball e Mai Dire Mai (che ne era di fatto un remake) nonché stuntman in moltissime pellicole dove era richiesta una persona con le sue caratteristiche marine. 
Sua era stata anche l'idea del film Flipper, ovvero in italiano Il Mio Amico Delfino,

dove si narrava dell'amicizia fra un ragazzo e un delfino, dal quale venne tratta la fortunata serie tv negli anni 60 e che avrà un remake negli anni 90 con una giovane Jessica Alba,

come anche un nuovo film con Paul Hogan nel 1996.
Addio Grazia, Gordon e Ricou. 

2 commenti:

  1. Mi ero imbattuta nel nome dell'incredibile Ricou Browning studiando per i post su 007. E mi ricordo benissimo anche dell'elefantino Babar. Quanti ricordi... Grazie.

    RispondiElimina

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

DEL SENNO DI POI... SONO PIENI GLI ABISSI

 Risale ad un anno esatto fa quella tragedia sottomarina del Titan dove cinque persone hanno perso la vita sperando di andare ad esplorare i...