venerdì 24 marzo 2023

JOHN WICK 4: NUOVA USCITA AL CINEMA CON UNA NOTA TRISTE

 Più o meno in concomitanza con l'anniversario dei 50 anni della pubblicazione italiana di THE DARK SIDE OF THE MOON dei Pink Floyd (ma all'estero era già uscito il primo marzo) che viene festeggiato in questi giorni con una riedizione "spaziale" del disco in Dolby Atmos, è arrivato finalmente nelle nostre sale il quarto capitolo di John Wick dove Keanu Reeves ritorna un po' Neo di Matrix ritrovando (già dal secondo episodio) il Morpheus originale (Laurence Fishburne) e si dice pronto a menare tutti come se non ci fosse un domani dopo le scene impossibili del TERZO sulle Yamaha MT09 in corsa notturna e le scazzottate a libri in faccia.


Film che si preannuncia divertente se amate questo genere "leggermente" sopra le righe, ma che purtroppo è legato ad un addio perché Lance Reddick, apparso in tutti e 4 gli episodi nel ruolo di Charon, è deceduto nei giorni scorsi a 60 anni.

Lance era noto anche in tv soprattutto per la serie The Wire. 
Giusto per non farci mancare nulla, dato che nel titolo si parla di "nota triste" anche la musica è in lutto per la morte improvvisa di Luca Bergia,

(quello con la camicia bianca) il batterista e fondatore dei Marlene Kuntz, rock band fuori dai circuiti commerciali di cui Cristiano Godano era il frontman. 
Nonostante il loro essere indie e muovendo i primi passi grazie a Giovanni Lindo Ferretti (CCCP e CSI) e Gianni Maroccolo (CCCP, CSI e Litfiba), i Marlene Kuntz hanno avuto nel 2000 anche un fugace periodo rivolto al pubblico più generico con un brano insolitamente dal sapore pop che era stato LA CANZONE CHE SCRIVO PER TE, dove appare Skin degli Skunk Anansie come vocal guest.

Luca aveva 54 anni ed aveva lasciato il gruppo nel 2021 per dedicarsi al lavoro di insegnante. 
Addio Lance e Luca. 

4 commenti:

  1. Preferirò sempre un Boss Level qualsiasi a tutti i John Wick da qui all'eternità. E però dispiace per Lance..

    RispondiElimina

Non c'è moderazione per i commenti perché sono un'anima candida e mi fido.
Chi spamma invece non è gradito per cui occhio!
Tengo sempre pronto il blaster.

DEL SENNO DI POI... SONO PIENI GLI ABISSI

 Risale ad un anno esatto fa quella tragedia sottomarina del Titan dove cinque persone hanno perso la vita sperando di andare ad esplorare i...